VOLTERRA


10.200 abitanti .
Importante centro etrusco, ma chi l' ha vista resta affascinato dalla sua suggestiva e coerente inmmagine medievale. E' in quest'epoca, infatti, che prende forma l' aspetto attuale della città con le mura e le porte, le strade tortuose, le ardite case Torri in pietra, gli imponenti palazzi e le chiese, sontuosi scrigni di innumerevoli tesori d' arte toscana. Nel Medioevo era una delle città piu importanti della Toscana. Oggi ha un bellissimo centro storico con resti etruschi che possiamo riscontrare in alcune sezione di Porta All' Arco, Porta Diana, porzioni delle mura di cinta, l'Acropoli dove ci sono i resti delle fondamenta di 2 templi, edifici e cisterne. Per quanto riguarda resti romani abbiamo il famoso teatro romano e alcune case-torri.
Volterra è famosa per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro.
Il centro storico è caratterizzato da case medievali e laboratori e botteghe di artigiani dell' alabastro.

Luoghi di interesse da Visitare in città:

  • Palazzo dei priori

Palazzo dei Priori è il palazzo comunale piu antico della Toscana . Costruito tra il 1208 e il 1257. Al suo interno ci sono delle sale che ospitano una mostra interessantissima con circa 200 opere, molte delle quali inedite, tra dipinti, manoscritti miniati, sculuture, oreficerie, tessili, che dimostrano la raffinata cultura della committenza volterrana che coinvolge artisti dei più vicini e prestigiosi centri di produzione di arte come Pisa,Siena e Firenze. Dipinti dal Dodicesimo al tredicesiomo secolo ( Benozzo Gozzoli, Signorelli, Domenico Ghirlandaio, Francesco Neri). Tra le sculture, accanto alle opere più note di Giovanni di Agostino, sono esposti crocifissi lignei inediti, opere di Francesco di Valdambrino e sculture del Della Robbia.
Preziosi gli arredi sacri tra cui le preziose opere di oreficeria romanica e gotica di finissima fattura. Rari i tessuti del 400 quasi tutti in manifatture Fiorentine legate a prestigiose botteghe artistiche come quella del Botticelli. Si affianca alla mostra un itinerario attraverso la città alla scoperta delle chiese, degli edifici e dei musei che conservano altre innumerevoli testimonianze d'arte e di storia dell'epoca e costruiscono il cuore di uno dei centri medievali meglio conservati della Toscana.
  • Pinacoteca Civica

Il rinascimentale Palazzo Minucci Solaini ospita dal 1982 la Pinacoteca ed è uno dei più bei esempi di architettura rinascimentale della città. Ci sono opere del Maestrodi Monterotondo, Taddeo di Bartolo, Pirez D'Evora fino ai capolavori rinascimentali di Luca Signorelli e Domenico Ghirlandaio.
  • Il Teatro Romano

Scavi condotti fuori dalla Porta Fiorentina negli anni '50 da Enrico Fumi , hanno messo in luce un edificio teatrale di età imperiale, uno dei più belli e meglio conservati in Italia. In Età Medievale, nel XIII secolo. la costruzione è stata tagliata in due dalla cinta muraria urbana. L' entrata del teatro non è più visibile. Su un lato c'è un quadriportico che ingloba resti di un complesso termale di età tardo antica, costruito dopo che il teatro era stato abbandonato alla fine del III Sec. Il teatro è stato construito per volontà di due membri della famiglia Caecinae (Aulo e Gaio Caecinae) ai tempi di Augusto e Tiberio. La Cavea è lo spazio destinato agli spettatori, sfrutta, come nei teatri greci, il pendio naturale della collina. La Cavea poteva ospitare 1800-2000 spettatori. La Crypta è un corridoio anulare che dava l' accesso alla Cavea attraverso 11 ingressi. L'Orchestra è la parte al centro della gradinata, spazio originariamente destinato ai musicisti ed al coro, ma a Volterra era occupata dai posti per i personaggi illustri della città. Il muro parallelo formava un canale che conteneva il sipario. Il Palco era in legno con i pannelli delle scenografie. L' altezza totale delle scene era di 15,50 Mt.
  • La Fortezza Nuova

Chiamata anche Rocca Nuova. Il complesso, voluto da Lorenzo il Magnifico nel 1472. Consta di una fortezza quadrangolare, con angoli sottolineati da torri circolari, al centro della quale sorge il mastio. Due prolungate muraglie si legano alla Rocca vecchia tardo-medievale, creando un vasto spazio disponibile per gli esercizi d' armi.
  • Il Duomo

La Cattedrale si erge in Piazza San Giovanni. Consacrata nel 1120 e risitemata nel XIII sec da artisti pisani. Il Battistero, opera duecentesca a pianta ottagonale è rivestito da marmi bianchi e verdi. La cupola che lo conclude è forse di epoca rinascimentale.

Personaggi illustri provenienti da Volterra :

  • Leone I
( Leone Magno) nacque in Toscana forse a Volterra nel 390 e morì a Roma il 10 Novembre 461.
  • Mauro Staccioli
(1937-2018). Mauro Staccioli ( Nato a Volterra lì 11 Febbraio 1937 morto a Milano il 1 Gennaio 2018). Le sue opere sono forme che collegano lo spazio con la società. La sua arte è chiamata scultura-segno e la stretta relazione con il luogo dove è collocata l' opera.
Espose in tutto il mondo , da New York, Peru, Porto Rico e tutta Europa.Di solito studiava prima
il luogo della collocazione, la sua storia e natura e poi si metteva all' opera. Con i suoi lavori egli indicava e sottolineava i luoghi con le loro caratteristiche. Il Materiale usato è l' acciaio Corten. La piu famosa tra le sue opere è quella che incontrerete uscendo da Volterra in direzione di San Gimignano. Chiamata “ Primi Passi” ( First Steps) E' un cerchio che funge da telescopio e incornicia una vista della vallata dove c è un casolare abbandonato, casa dei nonni dell' artista dove fece i suoi primi passi, da qui il nome.

Piatti Tipici di Volterra:

Baccalà alla Fiorentina , cenci, cinghiale con funghi e polenta, lepre cotta ai 3 vini, zuppa di ceci, panzanella, ribollita, sardine ripiene.

Eventi a Volterra :
  • UT Armentur Balesari -Giugno -è' una gara con balestre antiche da tavolo tra tutti i balestrieri di Volterra per aggiudicarsi il titolo di " Priore dei Balestrieri".
  • Palio del Cero - Giugno -gara di tiro alla fune tra le 8 contrade in cui Volterra è divisa.

  • Astiludio - Settembre . Gara tra 4 gruppi di sbandieratori provenienti da 3 Città selezionate piu Volterra .
  • Corsa dei caci - Ultima domenica di Ottobre Competono le 4 contrade di Volterra correndo lungo la ripida via Franceschini spingendo forme di formaggio ed indossando costumi medievali.

Volterra famosa per:
L' Alabastro :
L ' Alabastro di Volterra è il più pregiato d' Europa. La sua formula chimica è CaSO4 2H2O- Solfato di Calcio bidrato. Si è formato 7 milioni di anni or sono in quest' area che circonda Volterra e si è formato in cave a cielo aperto e gallerie.
Gli etruschi furono i primi a lavorare questa pietra. Il materiale si trova in blocchi usualmente in forma ovoidale. Ogni cava genera un alabastro di diverso colore, aspetto e consistenza a seconda della composizione chimica del terreno. Quindi in un terreno meno ricco si troverà un alabastro più trasparene, invece dove c'è piu presenza di argilla avremo alabastri grigi venati. I terreni con ossidi metallici e ferro formeranno alabastri color ambra, gialli, rossastri.
L' alabastro è molto duttile, può essere lavorato meglio del marmo creando motivi decorativi ricchi di dettagli. Tutt' oggi vengono usati gli stessi metodi del passato e gli utensili sono gli stessi impiegati per la lavorazione del legno.
La lavorazione dell' alabastro è una delle attività artigianali più antiche ancora esistenti. Gli artigiani di Volterra spiccano di inventiva e capacità da generazioni.
Per la produzione di un oggetto si deve muovere una squadra di artigiani composta da individui che singolarmente fa una parte del lavoro ed alla fine hanno il prodotto, risultato di un team.
Ci sono gli " Squadratori"coloro che fanno gli oggetti quadri; "Tornitori" producono gli oggetti tondi o sferici; "Ornatisti" coloro che a mano ligera da un unico blocco ricavano le sculture.




Testimonials

  • Escursione da Livorno Porto per Pisa e Firenze

    Famiglia Santiago da Portorico. Dopo un' escursione a Pisa e Firenze , rientriamo al Porto di Livorno . Bellissima giornata . Grazie ancora per averci scelto . Read more
  • Flavia Saiad

    Dopo un soggiorno in Toscana pronti alla stazione per un' altra avventura Italiana Read more
  • Karen e Jhon da Boston

    Mail di Settembre 2019
    Ciao Silvia - E' difficile crederlo , ma tra poche settimane sarà passato quasi un anno dal nostro bellissimo viaggio in Italia e soprattutto dai 3 meravigliosi giorni trascorsi con te in Toscana . Abbiamo raccontato a tantissime persone i nostri tours con te. Ci piace soprattutto

    ... Read more
  • Judith Wolfe Ottobre 2018


    Cara Silvia,
    I miei clienti sono rientrati dalla loro lunga vacanza in Italia .
    San Gimignano è stato la loro prima tappa. Mi hanno riferito che il tour da te organizzato è stato bellissimo e l autista-guida fornitogli è stato eccellente ed ha fatto la differenza per portare ad un livello superiore ... Read more
  • Mrs. Maristela Azevedo

    Hello Silvia, how are you?
    I’d like to thank you for the great time you gave us!!!We loved everything!
    I told my husband that, the next time, we will rent an apartment in San Gimignano…and you will take us to the wineries…He loved it!
    Thank you very much for everything. It was everything wonderful!!!... Read more
  • Jaime Otero y Jose Carlos Gonzalez Bonilla

    Silvia: mille grazie per un giorno magnifico! Ha stato benissimo. We really enjoyed your company and the enthusiasm you brought to the tour. When we get back to Puerto Rico, I will look for you on Facebook.
    Saludos,
    Jaime Otero y Jose Carlos Gonzalez Bonilla Read more
  • Shane Quintard

    Ciao Silvia!

    Grazie ancora per il grande tour di Siena e San Gimignano - io e mia moglie e amici aveva un grande momento e che era esattamente quello che speravamo! La cantina è stata una scelta eccellente, come pure! Abbiamo lasciato ieri (1 febbraio) e ha fatto arrivare a casa in modo sicuro, nonostante ... Read more
  • Carole Gaddis

    Hi Silvia,  It's so good to hear from you.  We're fine.  We had six days at home after Tuscany and then flew to South Korea for two weeks!  We've just returned, exhausted!
    We had such a great time with you, Silvia.  The tip could never be enough to show our appreciation for your kindness and help.  ... Read more
  • The British Institute of Florence

    Gentile Silvia,  La volevo ringraziare per la sua disponibilità riguardo la gita di sabato.  Le signore le hanno fatto tutte molti complimenti per la sua guida!
    Grazie e a presto,
    Cordiali saluti,
    Liz Read more
  • Mrs Elizabeth ( wedding Planner ) Original Tuscan Wedding

    Ciao Silvia,
    Ecco i complimenti dalle Sposi del 16 Ottobre!!
    Our driver Johnny was so awesome!  He drove us all over the Chianti region.  He took us to a few wineries and we had a private tour of one of the wineries including a wine tasting and oil tasting.  He even took us into a store with a cellar ... Read more